Altro

Fino a che punto…

Ancora una volta si dimostra l’incapacità e l’inefficienza dell’amministrazione del sindaco Natalia. È di ieri, infatti, la notizia pubblicata sul sito ufficiale

Mercato o parcheggio?

Le scelte lungimiranti di un’amministrazione alla frutta Un caos annunciato! La scelta così lungimirante dell’amministrazione Natalia di spostare il mercato al parcheggio

Sulle centraline Ancler

Il consigliere Fernando Fioramonti interroga l’amministrazione comunale e l’assessore D’Ercole in merito alle centraline ANCLER, bocciate dall’Arpa Lazio. In particolare il consigliere,

Sindaco, se ci sei, batti un colpo

È un silenzio assordante quello che segue l’ultimo videomessaggio di venerdì scorso del Sindaco Natalia. Tutti abbiamo apprezzato le parole del primo cittadino, certamente dure, ma i cui contenuti ci davano la certezza che qualcuno stesse lavorando per tutelare la nostra salute. 

Questo è un momento di apprensione generale: in molti si stanno chiedendo come mai il Sindaco non informi i cittadini sull’evoluzione della situazione coronavirus ad Anagni. Continuano ad aumentare i casi di positività in tutta la provincia ma, mentre nei comuni limitrofi gli amministratori si prodigano per informare e rassicurare gli abitanti dei propri territori, qui sono poco presenti. Capiamo che la situazione non è semplice da gestire ma siamo in balia di notizie che riguardano la nostra città, la cui attendibilità non è provata; la caccia alle streghe è ormai ufficialmente aperta, questo è evidente da quanto leggiamo sui social.

Tocca a  Lei, Sindaco, dare informazioni, perchè altrimenti lascia inevitabilmente adito a chi è a caccia di like, a chi alimenta chiacchiere da bar, a chi ricava non si sa quale beneficio nello screditare gli altri. L’incertezza crea confusione ed alimenta preoccupazione nei nostri concittadini; oltretutto permette l’avvento di nuovi e vecchi sciacalli e di sceriffi da b-movie. Alle domande che ci vengono poste, noi non possiamo dare risposta; vorremmo fosse Lei ad essere più presente per gli anagnini e a fornire informazioni ufficiali. Che sia chiaro: questa non vuole essere una polemica  ma i cittadini devono essere rassicurati e solo Lei può farlo. Ci permettiamo di consigliarle di non dare unicamente comunicazione dei resoconti negativi insiti in questa emergenza; anche sapere che la situazione è stabile, in questo momento, può essere un’ottima notizia. Tutti noi ci stiamo attenendo scrupolosamente alle raccomandazioni impartite dal governo centrale.

Lei non abbandoni Anagni e i suoi cittadini.

Immagine da: https://www.google.com/imgres?imgurl=https://i.ebayimg.com/images/g/xpgAAOSwNCtdXt3W/s-l300.jpg&imgrefurl=https://www.ebay.it/itm/e5765-Cartolina-Napoli-Costumi-Napoletani-o-pazzariello-anni-1900-/252473913205&tbnid=0Nq8KZNjvxpBiM&vet=1&docid=Kw345Vuu4BVpUM&w=203&h=300&q=o+pazzariello&source=sh/x/im